Notizie.it logo

[Video] - Come prenotare un viaggio last minute

Siti, offerte, last minute. Sono sempre più numerose le piattaforme che permettono di prenotare una vacanza a basso costo online.

Siti, offerte, last minute. Sono sempre più numerose le piattaforme che permettono di prenotare una vacanza a basso costo online, specie se il budget richiesto dall’agenzia di viaggio è troppo oneroso. A ognuno il proprio. C’è un sito per comparare le offerte dei voli più convenienti, chi offre pacchetti vacanze completi e chi si concentra solo sulla sistemazione.

Come prenotare un viaggio last minute

Oggi parleremo dei voli low cost e delle differenze che ci sono con i voli bandiera. Se sono così convenienti e cosa si nasconde dietro le tariffe così basse. Innanzitutto le compagnie low cost semplificano tutte le operazioni per avere una struttura di costi così bassa. Utilizzano quindi areoporti piccoli, più economici e meno congestionati. Non pensate che a bordo vi serviranno dei pastri o delle bevande, tantomeno giornali e riviste. Inoltre il personale è ridotto. Gli aerei delle compagnie low cost volano sempre pieni e fanno molti voli, per ammortizzare questi costi così bassi.

Hanno dei tempi di carico e scarico molto veloci. Grazie alla puntualità hanno una gestione efficiente della flotta.

Come sono gli aerei?

Hanno aerei moderni e tutti uguali fra loro in modo da essere riconoscibili. Per garantire sempre la massima efficienza. Queste compagnie utilizzano un codice di prenotazione associato al volo, inviato al passeggero tramite mail. Con questi codici, il passeggero, che ha comprato il biglietto, si reca al check in e con i documenti d’identità, si ritira direttamente la carta d’imbarco. Quindi molto, molto veloce. Molte compagnie aeree low cost offrono addirittura la possibilità di effettuare il check in online. Per prenotare i biglietti utilizzate direttamente i siti appositi ed evitate i call center, che sono spesso dei numeri a pagamento.

I momenti migliori per la prenotazione dei biglietti sono: la primavera per le prenotazioni invernali e l’autunno per le partenze estive. Prenotare il volo almeno tre mesi prima è la mossa migliore da fare.

I prezzi di sabato e domenica sono sempre i più alti. Se volete essere sicuri di risparmiare dovete prenotare il volo di mercoledì. Partite di primo pomeriggio. Questa fascia oraria è la più economica. SkyScanner è un sito molto utile per trovare voli low cost.

Alloggi

Infine, a incidere molto sul portafogli è anche la ricerca di una buona sistemazione. In soccorso dell’“esploratore del low cost” arrivano siti come trivago che seleziona, attraverso un confronto online, un hotel in base a tutte le tasche. Oppure, per chi decide di “viaggiare dappertutto e vivere come un residente gratuitamente” (come recita l’apertura del portale), ma allo stesso tempo è disponibile a offrire la propria casa in cambio, c’è l’opportunità offerta da scambiocasa.com, un sito che permette di “barattare” la propria abitazione con un’altra in oltre 150 Paesi. E per chi non ha un’intera casa da mettere sul piatto, rimane l’opzione divano. Forse non sarà il massimo della comodità, ma il couchsurfing, il prestito appunto del divano, rimane pur sempre una possibilità per viaggiare con poco.

Il sito couchsurfing.org mette in contatto chiunque voglia chiedere ospitalità sul sofà di casa di uno sconosciuto.

Fate attenzione

Non sempre, però, al risparmio corrisponde qualità. A mettere in guardia chi si appresta a prenotare le vacanze online ci pensa Carlo Rienzi, presidente del Codacons, che ai consumatori dà alcuni consigli. “In linea di massima i siti sono sicuri, bisogna però saper scegliere bene. Ci si deve affidare a portali noti e che abbiano recensioni di altri utenti. Prima di fare un acquisto su internet, è sempre bene verificare l’affidabilità del venditore e in questo i forum e i motori di ricerca aiutano.

Poi quando si acquista un pacchetto vacanza che include anche una struttura ricettiva è meglio controllare che questa esista veramente e leggere le opinioni di chi ci è già stato, per evitare le brutte sorprese che possono rovinare le vacanze. Noi, per esempio, riceviamo migliaia di segnalazioni di questo tipo a settembre.

Un’attenzione speciale va poi dedicata alle commissioni: perché quando si acquista online, soprattutto voli, con determinate carte di credito possono essere applicate delle commissioni molto alte su ogni biglietto comprato. E questo vale per tutti i siti”.

© Riproduzione riservata
Leggi anche

Loading...