Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

[Video] - Trucchi per fare la valigia: come piegare i vestiti

Fare la valigia sembra facile ma in molti casi non lo è.

Fare la valigia sembra facile ma in molti casi non lo è. Accade molto spesso che non sappiamo come posizionare bene i vestiti al suo interno e di averne troppi. Il risultato è una valigia stracolma che non si chiude nemmeno se ci sediamo di sopra. Così dobbiamo ricorrere al triste metodo del “lascio a casa ciò che non mi serve”, quando in realtà quel qualcosa che non serviva in realtà sarebbe stato molto utile. Ritrovandoci così con pochi vestiti. Ricordate che l’unico caso in cui la valigia si può accettare con poca roba dentro è il caso in cui decidiate di sbizzarrirvi con lo shopping. In questo caso portare la valigia mezza vuota è d’obbligo. In ogni caso informatevi bene sul limite di peso del bagaglio con la vostra compagnia aerea. Se non avete limiti di peso col bagaglio a mano via libera agli acquisti sfrenati ma occhio a non portarvi dietro un negozio.

Adesso vediamo nello specifico, come fare bene una valigia in modo da massimizzare gli spazi.

Consigli per fare al meglio la valigia

Primo consiglio

Indossate sempre le cose più pesanti durante il viaggio. Se è inverno, via libera ai maglioni e agli stivali. Non vergognatevi se sembrerete esquimesi o degli omini Michelin vaganti. Meglio avere tanti indumenti addosso e sembrare ridicoli che rischiare di pagare il sovrapprezzo con la propria compagnia aereaPoi dipende tutto dalla destinazione e dal tipo di viaggio.

Secondo consiglio

Utilizzate delle custodie o delle pochette per organizzare tutto ciò che volete portare. Così da non creare confusione e sarà più facile disfare il bagaglio una volta arrivati. Munitevi di mille pochette colorate e, per ognuna, scegliete ciò che volete mettere al suo interno.

Terzo consiglio

Sarebbe fantastico poter portare solo quelle che abbiamo ai piedi ma in base alla stagione e a ciò che farete nel viaggio, almeno un paio in più lo dovremo portare. Quindi è consigliabile metterle in una custodia per evitare che sporchino la valigia.

Cercate di posizionarle in modo che si incastrino al meglio all’interno del vostro bagaglio

Quarto consiglio

Mettete intimo e calzini in una bella pochette, così che rimangano in ordine e occupino meno spazio. Per quanto riguarda i prodotti per la cura del corpo, usate campioncini in modo che i prodotti rimangano sotto i 100 ml. Questo è il limite per i liquidi imposto dalle compagnie aeree. Stessa cosa per i trucchi: preferite i prodotti formato viaggio.

Quinto consiglio

Premettendo che dipende dalla stagione, dal clima del posto in cui andate e da quello che dovrete fare in viaggio, dovreste pensare già a degli abbinamenti. Quindi portate un paio di pantaloni che si abbinano con più maglie. Ad esempio dei blue jeans o dei pantaloni neri. Portate delle magliette che siano passepartout e che si possano abbinare perfettamente con tutto. Optate per indumenti bianchi, ad esempio una bella camicia bianca da mettere sotto un maglione, o comunque, dai colori neutri.

Per il resto controllate il meteo prima di partire.

Sesto consiglio

Utilizzate il metodo konmari per piegare i vestiti. Si tratta di piegare i vestiti in modo che occupino meno spazio possibile e che siano meno ingombranti. Per la precisione come se fossero dei fagotti o dei salsicciotti. Predisponete i vestiti piegati in questo metodo, mettendoli vicini fra loro e in modo da ottimizzare gli spazi. Per la precisione i vestiti, all’interno della valigia vanno messi in verticale e non in orizzontale

© Riproduzione riservata
Leggi anche

Loading...