Notizie.it logo

[Video] - Come prendere l’aereo per la prima volta

Prendere l'aereo per la prima volta può essere fonte di ansia.

Prendere l’aereo per la prima volta può essere molto semplice e avvenire naturalmente senza ansie e preoccupazioni. Questo riguarda alcune persone. Le altre invece sono piuttosto tese e hanno molta ansia. La preoccupazione principale è: “Ma se l’aereo cade?”. Non vi preoccupate perché avvengono più incidenti automobilistici che incidenti aerei. In ogni caso un incidente aereo fa più notizia di un incidente automobilistico. “Riuscirò a sopportare le turbolenze?” questo dipende da persona a persona. Ci sono persone che nelle vicinanze di un tornado schiacciano allegramente un pisolino. Altre che al minimo vuoto d’aria si aggrappano alla hostess (o allo steward). In ogni caso ci sono moltissime preoccupazioni che affliggono i viaggiatori che prendono per la prima volta l’aereo. Nessun problema. Basta seguire 6 semplici consigli.

6 consigli per prendere l’aereo la prima volta

Vedrete che una volta che avrete preso l’aereo, poi sarà un gioco da ragazzi

Controllate le restrizioni della vostra compagnia

Le restrizioni della vostra compagnia aerea le trovate sul sito internet e sulla vostra carta d’imbarco.

State attenti alla dimensione e al peso del vostro bagaglio a mano perché ogni compagnia aerea ha le sue restrizioni. Per quanto riguarda le dimensioni, ogni compagnia ha le sue restrizioni differenti. Quindi misurate il vostro bagaglio con un metro e cercate di farlo rientrare nel massimo consentito. Per quanto riguarda il peso, non tutte le compagnie hanno una restrizione a riguardo. Ad esempio Easy Jet non ha alcuna restrizione nel peso del bagaglio a mano. Quindi potete stare tranquilli nel caso prendiate Easy Jet. Alcune compagnie hanno il limite di peso a 10 kg.

Acquistate una busta trasparente per il trasporto dei liquidi

Potete trovare, in qualsiasi profumeria, una busta trasparente con dentro varie boccette per il trasporto dei liquidi. Si può trasportare 100 ml per un massimo di dieci flaconcini. Potete trasportare tranquillamente shampoo, doccia schiuma e bagno schiuma. Gli spray e i dentifrici dovrete invece acquistarli quando sarete arrivati a destinazione.

Preparatevi ai controlli di sicurezza

Ai controlli di sicurezza troverete delle ceste, al cui interno dovrete inserire tutti gli accessori che state indossando in quel momento e non solo.

Ad esempio braccialetti, orologi, collane, orecchini, portafogli, smartphone, cinture e quant’altro. Dovrete mettere tutto all’interno di queste ceste e far passare dal nastro trasportatore anche il vostro bagaglio. Se non avete armi il controllo di sicurezza andrà a buon fine.

Cercate i gate del vostro aereo

Il gate è il punto da cui ci si imbarca per l’aereo. Per sapere dove si trova il vostro gate basta consultare i monitor che si trovano all’interno dell’aeroporto. Durante l’attesa siete liberi di fare acquisti e mangiare qualcosa. Circa mezz’ora prima mettetevi in fila. Una volta completato l’imbarco vi ritroverete sull’aereo o dovrete prendere una navetta per arrivarci.

Controllate il vostro posto

Sulla carta d’imbarco è visibile il numero del vostro posto a sedere. Se avete un numero basso siete davanti. se il numero è alto sarete nella parte posteriore.

Scegliete un altro mezzo

Una volta atterrati, fatevi venire a prendere dai parenti. Oppure scegliete un mezzo di trasporto comodo. Evitate i taxi perché in genere sono molto costosi.

Dipende dal posto in cui vi trovate, comunque.

© Riproduzione riservata
Leggi anche

Loading...